Crea video di Autointroduzione per colloquio di lavoro

Olive Eve
2021-01-22 09:44:59 • Filed to: Suggerimenti per Registrazione Schermo
0

In un mercato del lavoro affollato, il tuo curriculum deve spiccare su tutti gli altri per avere la possibilità di realizzare il tuo sogno. Pertanto, anche se potrebbe non essere un requisito nella maggior parte dei mercati del lavoro, sempre più persone scelgono di includere delle presentazioni video di loro stessi quale parte del proprio curriculum. La natura accattivante del video assicura che lascerai un'impressione duratura sul tuo potenziale datore di lavoro, aumentando così le possibilità che tu riceva almeno una chiamata se non il lavoro.

Ma proprio come ogni altro aspetto del tuo curriculum, il tuo video di auto-presentazione deve presentare il "te" migliore. Ciò significa che il contenuto deve essere rilevante, ma anche che la produzione deve essere stellare. Non puoi aspettarti che un potenziale datore di lavoro guardi il video fino alla fine, indipendentemente dalla durata, se la qualità è meno che perfetta.

Se è la prima volta che crei un video di auto-presentazione o desiderassi migliorare quello che hai già creato, questo articolo ti sarà molto utile. In esso, condivideremo con te lo strumento migliore per creare un video di auto-presentazione e i migliori contenuti da includere nel video.

Come Realizzare un Video di Auto-Presentazione

Prima ancora che tu possa preoccuparti del contenuto da includere nel tuo video introduttivo, è fondamentale che tu scelga il modo giusto per realizzare il video. Sebbene ci siano molti strumenti che potresti usare per creare il video, solamente uno assicura che sarai in grado di girare il video con la qualità che desideri e quindi modificare il video per ottenere la versione migliore. Questo strumento è Wondershare DemoCreator e le seguenti sono alcune delle caratteristiche che lo rendono la soluzione ideale ;

  • Ti consente di acquisire la migliore qualità video e audio dalla tua webcam come punto di partenza del video
  • Il video può essere catturato in modo univoco, usando le impostazioni della frequenza dei fotogrammi che puoi configurare a tuo piacimento
  • Puoi quindi usare numerosi strumenti di modifica molto facili da usare per modificare il video e renderlo perfetto
  • È così facile da usare che puoi fare tutto ciò in soli 3 semplici passi.

Per usare DemoCreator per creare un video di autopresentazione, segui questi semplici passi.

Passo 1: scarica e installa il programma

Inizia installando il programma sul tuo computer. Scarica il programma di installazione sul tuo computer e fai doppio clic su di esso per avviare il processo di installazione.

schermata registrazione democreatore

Quando il processo è completo, fai semplicemente doppio clic sull'icona del programma per aprire il programma e iniziare a registrare il video.

Passo 2: configurazione delle impostazioni

Nella finestra principale del programma, Fai clic su "Cattura" per selezionare questa opzione e in quanto useremo la webcam per registrare il video, occorre configurare solamente le impostazioni "Audio" e "Fotocamera".

impostazioni cattura schermo

Fai clic sulla scheda "Audio" e quindi assicurarsi che "Cattura" sia selezionato nella sezione "Microfono". Dovresti anche assicurarti che "Non Cattura" sia selezionato nella sezione "Audio Computer" in quanto non vogliamo catturare alcun suono diverso dalla tua voce.

Ora, fai clic sulla sezione "Fotocamera" e assicurati che "Cattura" sia selezionato nella sezione "Fotocamera" per accendere la webcam. Puoi anche scegliere la risoluzione e la frequenza dei fotogrammi che desideri usare.

Passo 3: inizia la registrazione

Fai clic su "Cattura" per iniziare la registrazione.

Il programma inizierà un conto alla rovescia di 3 secondi prima dell'inizio della registrazione. Puoi usare il tasto "F10" sulla tastiera per interrompere la registrazione e "F9" per mettere in pausa e riprendere la registrazione.

schermata di avvio della registrazione

Una volta completata la registrazione, non dimenticarti di salvare il video. I migliori formati da usare sono MP4, MPEG-2 e MPEG-4.

Cosa Dire in un Video di Atopresentazione

Ora che sai il primo passo da fare (ora sai che puoi creare un video di alta qualità), passiamo all'aspetto forse più importante del video: il contenuto. Tieni presente che il discorso che pronuncerai nel video sarà il tuo biglietto da visita e potresti voler preparare adeguatamente il discorso in anticipo. Non è quindi una buona idea limitarsi ad improvvisare: devi essere preparato.

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che ti aiutano a scrivere il tuo discorso sulla base di ciò che dovresti dire in un video di autopresentazione;

  • Non aver fretta nello scrivere il discorso, prenditi piuttosto tutto il tempo necessario per determinare cosa dirai. Ricordati che vuoi mettere in evidenza i tuoi migliori attributi e non è una buona idea dimenticarsene uno.
  • Mentre pensi a cosa dire, è anche una buona idea determinare come lo dirai. Pensa a un modo interessante per presentare le tue qualità al tuo potenziale datore di lavoro.
  • Dato che stai creando un video con lo scopo di cercare lavoro, è sempre una buona idea includere nel video la tua istruzione e la tua esperienza lavorativa.
  • È anche una buona idea includere i motivi per i quali ritieni di essere adatto alla loro organizzazione o azienda. Usa un linguaggio che spieghi al tuo potenziale datore di lavoro perché pensi di essere la persona giusta per la posizione.
  • Dimostra sicurezza quando pronunci il discorso del tuo video. Quando le parole escono chiaramente, sembri preparato e sembri deciso, un fattore che può essere molto vantaggioso per i tuoi potenziali clienti.
  • Assicurati di avere una parlata il più naturale possibile durante la registrazione del video. Non cercare di articolare la lingua con un accento diverso o inciamperai in tutte le parole.
  • Mantieni il contatto visivo e puoi farlo molto facilmente guardando la telecamera in ogni momento e immaginando di avere una conversazione faccia a faccia con una persona.

Uno degli altri aspetti più importanti da tenere a mente quando scrivi il tuo discorso, è la durata. I video di autopresentazione più efficaci sono quelli al di sotto dei 3 minuti. Più a lungo parli, più rischi di perdere l'attenzione del tuo potenziale datore di lavoro. Quindi, mentre pianifichi il discorso per il video, fai alcune prove pratiche per assicurarti che rimanga entro la durata di 2-3 minuti.

Una volta che hai finito con la preparazione del discorso, ecco come presentare le informazioni per ottenere il massimo effetto;

  1. Presentati

Questa parte del video dovrebbe idealmente essere la più breve in quanto fornirai solamente le informazioni più attinenti. Nella presentazione di te stesso, dovresti includere il tuo nome, l’età e il paese di origine. Se il tempo lo consente, puoi anche menzionare alcune delle lingue che parli.

  1. Soffermati sulla Tua Istruzione

La maggior parte dei datori di lavoro vorrà conoscere il tuo livello di istruzione e quindi questa è una componente importante del tuo video di autopresentazione. Menziona il tuo livello di istruzione e tutti i diplomi che hai conseguito e le specialità che hai studiato.

  1. Parla della Tua Esperienza

Questa è un'altra informazione molto importante per il datore di lavoro, indipendentemente dalla posizione per la quale ti stai candidando e pertanto dovrebbe occupare gran parte del video. Cita alcune aziende rilevanti per il quale hai lavorato in passato, in quanto ciò dimostrerà al tuo potenziale datore di lavoro hai passione per il tuo lavoro.

Cosa Evitare di Dire in un Curriculum Video

Proprio come ci sono alcune cose che dovrebbero essere incluse in un curriculum video, ve ne sono alcune che non è il caso di dire. Ciò include quanto segue.

  • È molto importante evitare di parlare male del tuo precedente datore di lavoro. Questo ti metterà solamente in cattiva luce e ridurrà le tue possibilità di ottenere il lavoro,
  • Non includere informazioni personali sulla tua vita. A parte il tuo nome, l’età e il Paese di origine, al tuo datore di lavoro probabilmente non interessano altri dettagli personali come lo stato civile.
  • Non usare il curriculum video per sostituire un curriculum scritto. Ci sono alcuni datori di lavoro che preferiscono ancora un curriculum scritto e dal momento che puoi ottenere di più in un curriculum scritto che da un curriculum video, avere entrambi sarà vantaggioso per te.
  • È anche importante assicurarsi di essere vestiti adeguatamente per la video intervista. Non indossare qualcosa che non metteresti ad un colloquio di lavoro di persona e mantieni il video il più professionale possibile.
  • Se pubblicherai il video su Internet, non dimenticare di impostare la visibilità su "privato".

I video di autopresentazione sono solamente uno degli strumenti del tuo arsenale che puoi usare nella tua ricerca del lavoro perfetto. Ma sono uno strumento importante in quanto danno al tuo potenziale datore di lavoro un'idea chiara di chi sei e su cosa potrebbe aspettarsi da te. Pertanto, se fatto correttamente, un video di autopresentazione può aumentare notevolmente le tue possibilità di ottenere quel lavoro che tanto sogni.

Olive Eve

Olive Eve

staff Editor

0 Comment(s)